Andrea Pennica vince le Panormiadi di Scacchi

Venerdì 31 maggio si è svolta nelle vie di Palermo la “Notte bianca” finale delle Panormiadi, “evento contenitore” di attività ludiche e sportive, organizzato dal Comune di Palermo nell’ambito della XIX edizione della manifestazione ‘Palermo apre le porte‘, con la collaborazione delle società sportive attive sul territorio.

L’idea progetto è stata quella di “far vivere” il territorio giocando, nel rispetto delle regole, per esaltare l’appartenenza alla città.
Nella giornata si sono confrontati tutti i finalisti dei quattro territori in cui è stata divisa la città:
Mandamento Castellamare, in cui ricadono VII e VIII Circoscrizione,
Mandamento Palazzo Reale, in cui ricadono III e IV Circoscrizione
Mandamento Tribunali, in cui ricadano I e II Circoscrizione;
Mandamento Monte di Pietà, in cui ricadono V e VI Circoscrizione.
Queste le discipline disputate: bocce, dama, scacchi, tiro alla fune, burraco, freccette, ballo, paroliamo, orientart, tennis da tavolo, corsa coi sacchi, pincaro, prendi e scappa, forza 4, mini basket, percorso dei micro pulcini e corsa campestre.
Lo “spazio scacchistico” naturalmente curato dalla nostra associazione ha visto partecipare alla finale 5 giocatori; Delia De Fina, Andrea Pennica, Alessio Musso, Simone Flaccovio e Francesco Reina.
Accanto agli incontri combattutissimi dei ragazzi, articolati nella formula ad eliminazione diretta, si sono giocate anche tantissime altre partite tra curiosi e appassionati che hanno affollato lo spazio del Centro Scacchi in modo continuativo dalle 18,30 sino alla mezzanotte.
Alla fine si è imposto in un clima di grande equilibrio Andrea Pennica, dopo un impegnativo confronto su due partite, con l’altro finalista Francesco Reina. al terzo posto Delia De Fina e Simone Flaccovio, mentre al 5° il più piccolo di tutti Alessio Musso che ha venduto ben cara la pelle nelle fasi di qualificazione, rifacendosi poi con qualche adulto che incautamente lo aveva successivamente sfidato.
Organizzazione scacchistica a cura di Giuseppe Palazzotto, supportato dai soci del Centro Scacchi. L’iniziativa ha visto anche il Circolo Damistico Palermitano con Severino Sapienza e Benito Cataldi schierarsi a fianco del Centro Scacchi per la pubblicizzazione degli “Sport della Mente”.

Foto Panormiadi


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>