Al Maestro Fide Bentivegna il 18° Festival Città di Palermo

Bentivegna vince il Festival Città di Palermo

Bentivegna vince il Festival Città di Palermo

Si è svolto presso la sede del Centro Scacchi il tradizionale festival scacchistico Città di Palermo, seconda edizione del Memorial Fratelli Messina.

Nel clima di austerity generale si è toccato il minimo storico di presenze, 21 partecipanti che hanno comunque onorato l’evento con il massimo impegno e grande correttezza, in un clima di grande rispetto.

Favorito d’obbligo il Maestro FIDE Francesco Bentivegna che, come da copione, ha imposto sin dall’inizio la sua leadership vincendo il torneo senza particolari patemi. Al secondo posto un combattivo Giovanni Lo Pinto che ha preceduto Alessandra Arnetta.

I premi di fascia sono stati vinti da Simone Mondello (elo <2000), Francesco Lorito (elo <1800),  Rosario Fortunato (elo <1600),  Augusto Palermo (1° NC), Carlotta Galante  (Under 16 NC) e Alessio Bruno (Under 12 NC).

Efficace come sempre l’operato di Piero Arnetta che, con questa manifestazione dovrebbe ottenere il titolo di Arbitro FIDE (CAF permettendo).

Infine va detto che nonostante le assenze (alcune in verità non ci hanno lasciato alcun rammarico) il festival è stato, ancora una volta,  un momento di grande ritorno per il Centro Scacchi, ritorno inteso soprattutto come riavvicinamento di tanti scacchisti che, pur non disputando la manifestazione, hanno colto l’occasione per visitare la nuova sede del Centro Scacchi e ricominciare un percorso che li aveva visti assenti da tempo.

Tutti i premiati

Tutti i premiati

Classifica Festival Citta di Palermo 2013    Album Fotografico


One thought on “Al Maestro Fide Bentivegna il 18° Festival Città di Palermo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>