CENTRO SCACCHI PALERMO: BUONA LA PRIMA!

Bentivegna premiato

Bentivegna premiato

Sabato 11 gennaio, presso il Centro Scacchi Palermo, si è svolto il 1° torneo Rapid Challenge, manifestazione semilampo con sei turni di 15 minuti. Questa  iniziativa, che ha inaugurato la nuova stagione sportiva, ha visto tra i partecipanti la presenza del G.M. Maxim Dlugy, statunitense di origini russe che, trovandosi in vacanza in Sicilia, ha così “esordito” nel mondo dello sport siciliano.

Dlugy è un forte giocatore di Blitz riconosciuto per diverso tempo come il numero uno dalla World Blitz Chess Association. Ha vinto due volte l’US Open Blitz (nel 1988 e nel 1990).

D'Eredità-Dlugy

D’Eredità-Dlugy

Nel 1988 Dlugy vinse il Samford Chess Fellowship una specie di borsa di studio di 32 mila dollari istituita da Mr. Samford per identificare ed assistere il miglior scacchista americano sotto i 25 anni.
Si dedicò anche alla politica negli scacchi e nel 1990 fu eletto Presidente della United States Chess Federation.

Grande l’interesse suscitato dal GM, persona disponibile e cordiale, che si è divertito nelle numerose sfide portategli dai giocatori palermitani.

La manifestazione, naturalmente, intensissima ha visto la partecipazione, oltre che del GM stesso, del Maestro Fide Francesco Bentivegna e di Tea Gueci, già campionessa italiana assoluta nel 2012.

Il torneo si è concluso con il primato di Bentivegna che ha vinto lo scontro diretto con il GM, giunto al secondo posto. Al terzo il CM Michel Bifulco (ex aequo con Dlugy). Al quarto posto Tea Gueci per bucholz su Yama Bruno (1° class <1800) e Giuliano D’Eredità.   Stefano Compagno ritorna all’attività agonistica dopo anni di assenza e vince la categoria <1600. Matteo Raro vince la categoria NC assoluta mentre il premio U16 NC va a Andrea Pennica e il premio U12 NC ad Alessio Musso.

Ottimo esordio per il Centro Scacchi Palermo che dopo un anno di traversie e “traslochi” rilancia alla grande la propria attività.

Prossimo torneo il 16 febbraio 2014.

Team Centro Scacchi


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>