Nella Seconda tappa si impone la TRINACRIA!

Si è svolto mercoledì 7 maggio presso la scuola elementare Trinacria, il torneo giovanile “Piccoli Alfieri e Pulcini”, seconda tappa del circuito promozionale patrocinato dalle ACLI e dalla MSP, su organizzazione del Centro Scacchi Palermo e dell’Accademia Monrealese.

Bianco in moto

Bianco in moto

Ottima la partecipazione (56 giocatori) soprattutto considerando che anche questa tappa era rivolta a giocatori con un massimo di dieci anni ed una minima esperienza del gioco. L’idea infatti del circuito è nata per creare un momento d’incontro tra tutti i giocatori appena formati, possibilmente avviati nel 2014.

016

Detto questo va sottolineato che il torneo è stato combattutissimo e molto equilibrato, con tutti i detentori della maglia, conquistata nella tappa precedente, che si sono difesi con il massimo impegno.
La vittoria finale è andata a Federico Maida, della Convitto Nazionale, unico a punteggio pieno.

Federico Maida e Piera Garofalo

Federico Maida e Piera Garofalo

Al secondo posto, con 4,5 su 5, Carlo Scimonelli della Trinacria vince la categoria Under 8. A 4 punti quattro giocatori con Daniele Crisà della Umberto Giordano, che vince la fascia Under 10 per spareggio tecnico su Adalberto Cino (della Maria Adelaide). Elena Buffa, già vincitrice della tappa precedente, vince la categoria U8 Femminile. Ottima anche la performance di Brady Bagboot della De Amicis. Eleonora Pampillonia vince il premio Under 10F con 3,5 punti. Nell’ordine presenti nella foto in basso:

Gli altri premiati

Premiati anche i più piccoli della manifestazione: Gabriele Buffa e Roberta Lo Cascio entrambi con 6 anni non ancora compiuti!

I più Piccoli

I più Piccoli

 

Vince il premio di tappa la Trinacria forte dei suoi 15 partecipanti, ma anche dei successi dei suoi giocatori di punta. Al secondo posto la Thomas More. Terzo l’Istituto CEI, vincitore della tappa precedente.

Arbitri della manifestazione sono stati  Pierina Garofalo, già organizzatrice dell’evento, Mauro Scimonelli, Francesco Bentivegna, con direzione di gara di Francesco Lupo.

album Trinacria

Nella terza tappa di giorno 5 giugno, presso l’Istituto Thomas More, entreranno in gioco invece i “grossi calibri”, affermazione che potrebbe far sorridere in quanto riguarda ragazzi sempre di otto/dieci anni,  ma più “calzante” di quanto possa sembrare, in quanto molti di loro vantano già titoli regionali e partecipazione a campionati italiani.

Un momento della premiazione

Un momento della premiazione

 

Team Centro Scacchi


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>