Adalberto guida la pattuglia dei giovani scacchisti

Adalberto Cino e il suo papà Alfonso

Adalberto Cino e il suo papà Alfonso

Ottimi risultati da Agrigento dove ben dieci nostri soci hanno partecipato al Festival dei Dioscuri, manifestazione in crescita, in questi ultimi anni, in tendenza con tutto il movimento siciliano.

Naturalmente citiamo in primis l’eccellente performance di Adalberto Cino, uno dei nostri migliori talenti, che ha vinto a punteggio pieno la fascia B (40 giocatori).
Il giovane palermitano partiva 13° nel tabellone del torneo riservato ai giocatori con elo <1800.
Adalberto oramai mira apertamente alla conquista della 1^ categoria nazionale e, per i suoi tredici anni, l’exploit di oltre 400 punti elo in 5 mesi (5 festival disputati) è certamente un risultato da sottolineare.

Tra i nostri migliori piazzamenti citiamo Giulio Lo Presti, che continua anch’egli la sua scalata ai punti elo conquistando con 3 punti il 12° posto. Purtroppo la sconfitta subita nell’ultimo turno lo ha costretto a rinviare l’appuntamento con la seconda categoria nazionale, ma a nove anni cosa volete che siano due mesi in più o in meno…

Giulio Lo Presti

Giulio Lo Presti

Buona gara anche per Giulio Balsano e Andrea Pennica rispettivamente 19° e 25° con 2,5 anche se, naturalmente, oramai dai due nostri giocatori aspettiamo risultati di gran lunga migliori.

Giulio Balsano

Giulio Balsano

Andrea Pennica

Andrea Pennica

Oltre ai sopraccitati hanno partecipato all’Open B Luigi Pennica, Giuseppe Camarda, Francesco Miosi e Giuseppe Napolitano. Ricordiamo anche la partecipazione di Daniele Nicolosi nell’Open A e di Marco Miosi nell’Open C.

Una bella pattuglia di giocatori con tanto settore giovanile già pronto per le kermesse impegnative dei festival siciliani.

E, a proposito di settore giovanile, ci piace citare la partecipazione di tanti altri giovanissimi talenti  siciliani che hanno ben figurato nell’Open B: Igor Migliorisi (CL) 6° classificato, Ruben Cuffaro (PA) 9°, Riccardo Campanella (PA) 19° e Valerio Venturella (PA) 23°, ma anche Federico Maida e Federico Giammona anch’essi senza alcun timore reverenziale impegnati nell’Open per giocatori < 1800 elo.

Ruben Coffaro

Ruben Coffaro

Federico Giammona

Federico Giammona

Infine bel risultato di Francesco Virga (PA) che conquista il 2° posto nell’Open C (<1500 elo).

Tutti questi ragazzi, ne siamo certi, ci daranno certamente enormi soddisfazioni già ai prossimi importanti impegni giovanili nazionali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *