I ragazzi sono in giro: Cronaca di un Agosto trascorso tra Maestri e talenti giovanili

Il periodo estivo è, in Sicilia e in Italia, il periodo delle manifestazioni scacchistiche più attese, dove è possibile concentrare il piacere della vacanza con la passione per il gioco degli scacchi e dove, naturalmente, emergono con chiarezza i frutti e i risultati del lavoro didattico svolto nel corso dell’anno.
Diamo quindi uno sguardo ai risultati e alle prestazioni dei nostri ragazzi in giro per la Sicilia e per l’Italia nel mese di agosto.
Il Festival di Erice “Terre degli Elimi” (28 luglio al 4 agosto) è oramai consacrato come l’evento internazionale siciliano per eccellenza e anche questa edizione ha confermato tutte le aspettative.
Il Centro Scacchi si presenta ai nastri di partenza con diciassette giocatori.
Nell’ Open A (42 giocatori) vinto dal GM Marin Mihail, le nostre “punte” Alessandro Santagati, Michel Bifulco e Piero Pisacane giungono ex aequo a 5 punti rispettivamente all’ 11°, 12° e 18° posto.
Marco Tricoli chiude un impegnativo torneo con 3,5 punti.
L’ Open B vede il 2° posto ex aequo (3° per bucholz) di Calogero Savitteri che conferma la sua forza di gioco, superando la soglia dei 1800 elo. Al 5° posto, ma anche lui ex aequo con il 2° classificato, troviamo il sorprendente Adalberto Cino che precede il compagno/avversario Andrea Pennica, che si piazza 8°, con 6 punti.
Al 9° posto troviamo l’esperto Corrado Lombardo

Lombardo

davanti a Gianluca Bonanno e Francesco Lorito, che chiudono a 5,5 punti.
A quota 5 punti troviamo il CM Damiano Messina che precede Enrico Bandieramonte (4,5) e il nostro Federico Giammona con 4.
Nell’ Open C (venti giocatori) Marco Lo Piccolo con 4 punti si piazza al 10° posto

Marco Lo Piccolo

precedendo Davide Amato e i fratelli Giuseppe e Flavia Pampillonia, all’esordio nelle manifestazioni internazionali.

Tra gli eventi estivi va certamente anche citato il Rapid Fide di Caccamo (43 partecipanti), evento organizzato il 6 agosto dalla nostra associazione e da Turismosicilia presso il Castello di Caccamo, con il patrocinio del Comune.
Qui il Maestro Michel Bifulco vince il primo premio, precedendo di mezzo punto il MF Alessandro Santagati. Sesto posto per il Maestro Fabrizio Ganci. La fascia elo <1800 va a Francesco Lorito (quarto assoluto!) mentre quella <1600 a Giulio Lo Presti.

Anche al 3° Festival di Agrigento (25/27 agosto) abbiamo partecipato con un corposa rappresentativa (venti giocatori).
Nell’ Open A vinto dal MF Sergej Gromov, il nostro MF Alessandro Santagati si piazza al secondo posto, a mezzo punto di distanza. Ottima la prestazione di Giovanni Lo Pinto che conclude al 5° posto con 3.5 punti.
Adalberto Cino
con 3 punti si piazza al 13° posto precedendo il compagno di “scuderia” Francesco Lorito che chiude a 2 punti.
Nell’ Open B (<1800, 52 giocatori) il podio è quasi interamente arancione con Giulio Balsano che si toglie una enorme soddisfazione vincendo, imbattuto, con 5,5 su 6 e conquistando la 2^ categoria nazionale.

21122555_1506276726105650_2356372182923723389_o

Primo importante risultato nel mondo sportivo “adulto” per Giulio, già vincitore di diversi titoli provinciali e regionali nelle fasce under 10 e 12.
Al secondo posto con 5 punti si piazza Marco Bianchi, altro frutto del nostro vivaio.

Marco Bianchi

Anche per Marco si tratta del primo risultato che va oltre le categorie giovanili e che conferma il talento dell’undicenne palermitano.
Il valore dei due podi viene confermato dalla presenza e dal piazzamento di tanti altri nostri giocatori come Francesco Miosi che a 4,5 chiude al 7° posto , precedendo Alessio Musso (ottavo posto con 4 punti) promosso alla 2^ categoria nazionale, che guida la fila dei “gioiellini” del Centro Scacchi Federico Giammona e Federico Maida (3,5 punti), Marco Lo Piccolo (3 punti) Giulia Maresco, Marco Miosi, Diego Maresco e Giulio Lo Presti, tutti a 2 punti.
Vanno citati anche gli ottimi risultati di Fabrizio Musso (3,5) e le prestazioni di Giuseppe Camarda che chiude a 2,5, ex aequo con la neo 3^ nazionale Giovanni Vitale.

VitaleNell’ Open C siamo presenti con Emanuele Passiglia che conquista un eccellente 2° posto (dietro Vittorio Cinà) e conquista la terza categoria nazionale e con Matteo Ciccia che, all’esordio nelle manifestazioni internazionali, giunge quarto con 3,5 punti ex aequo con il terzo classificato.
Agosto si conclude con il “botto” a Bratto dove Michel Bifulco inanella una serie impressionante di risultati e conquista il titolo di Maestro Fide chiudendo a 5 punti.

Michel

Per tutto il mese di settembre seguiremo ancora i nostri ragazzi in giro per l’Italia e … oltre, con particolare attenzione per Andrea Pennica che difenderà i colori italiani ai Campionati Europei in Romania.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>