Ruben Coffaro mette la firma sul primo Torneo Rapid dell’Anno!

Presso l’Oratorio di Santa Cita si è svolto il primo Rapid Fide della nuova stagione sportiva palermitana organizzato dal Centro Scacchi Palermo in collaborazione con l’ass. Turismosicilia.
Buona la partecipazione (32 giocatori), considerando soprattutto che a inizio anno molti circoli non hanno ancora ultimato la fase di tesseramento dei propri soci, condizione necessaria per la partecipazione agli eventi FSI/Fide.
Grande la presenza dei tesserati del Centro Scacchi (28 su 32) che come sempre partecipano a tutti gli eventi sportivi, indipendentemente dal circolo organizzatore. Questa politica ci ha sempre premiato ed è evidenziata dalla crescita enorme del nostro settore giovanile abituato a confrontarsi con tutti.
sala gara
La manifestazione si è articolata su sette turni di gara con tempo di riflessione di 10′ +2″ a giocatore.
Alle 17,00, dopo il secondo turno di gioco, si è avuta la sospensione della gara per effettuare la visita all’Oratorio con giocatori e accompagnatori che hanno potuto conoscere e apprezzare le bellezze della cultura barocca europea e degli interventi di Giacomo Serpotta, capace di creare un linguaggio tra il teatro, le figure allegoriche e i puttini che, con la loro sdrammatizzazione, rendevano più comunicativo il messaggio dei Misteri Gaudiosi e Dolorosi. 
   visita
Alle 17,30 mentre i giocatori si “rimettevano all’opera” avviandosi per il terzo turno di gara, gli accompagnatori hanno proseguito la visita, approfondendo sempre con la guida di Antonio Manganiello e Angelica Tantillo, alcuni aspetti dell’Oratorio e delle opere del Serpotta.

Alla fine del settimo turno Ruben Coffaro con 6 punti, firma il primo Rapid Fide dell’anno, inaugurando nel modo migliore la nuova stagione sportiva e precedendo di mezzo punto la coppia formata da Paolo Gagliardotto e Andrea Pennica, rispettivamente secondo e terzo classificato.
Dal quarto al settimo posto troviamo un gruppo di giocatori, ex aequo a 5 punti, con Alessio Musso che occupa di diritto la quarta piazza dopo avere sempre lottato per il primo posto e conclude vincendo il premio Under 16.
Quinto classificato e primo della fascia 1500/1599 è Marco Miosi che tutti continuano a vedere con sorpresa, ma che è oramai diventato una realtà di cui tenere conto.
Al 6° posto Giorgio Madonia vince meritatamente il premio della fascia <1500, precedendo il primo adulto classificato, Francesco Miosi, sempre a 5 punti.
Primo Over 60 è Giuseppe Pistola 11° assoluto con 4 punti. Con lo stesso punteggio Marco Bianchi vince la categoria Under 12 mentre il premio femminile va ad Alessia Messina con 3 punti al 22° posto.
Al 24° posto con 3 punti il piccolo Manfredi La Barbera che prende il premio riservato alla categoria Under 12 NC, mentre è Amos Zerilli il vincitore della classifica Under 10.
La considerazione che emerge guardando la classifica e che i ragazzi della nostra associazione oramai ottengono risultati che vanno ben aldilà delle categorie giovanili, arrivando a primeggiare facilmente anche nei settori assoluti. Quest’aspetto ci piace sottolinearlo perchè da sempre abbiamo investito risorse ed energie nel settore giovanile ed oggi ne vediamo i frutti.
Durante la cerimonia della premiazione il MF Michel Bifulco ha distribuito una serie di premi speciali riservati ai giocatori autori, nella stagione passata, di performance elo che li hanno portati a promozioni di categoria.
Undici dei quattordici premiati sono stati, neanche a dirlo, i giovanissimi che citiamo con orgoglio:-
Adalberto Cino 1^ Nazionale;
Andrea Pennica 1^ Nazionale;
Alessio Musso 2^ Nazionale;
Giulio Balsano 2^ Nazionale;
Federico Giammona 2^ Nazionale;
Giulio Lo Presti 2^ Nazionale;
Marco Bianchi 2^ Nazionale;
Diego Maresco 3^ Nazionale;
Emanuele Passiglia 3^ Nazionale;
Federico Maida 3^ Nazionale;
Marco Lo Piccolo 3^ Nazionale;

premi specialiE’ iniziata la nuova stagione e i nostri ragazzi stanno “scaldando i motori”…siamo sicuri che quest’anno ci sarà da divertirsi!
Classifica premiati


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>