Ruben Coffaro e Marco Lo Piccolo mettono la firma sul Torneo della Cantera!

A pochi giorni dai Campionati Giovanili Provinciali di Palermo, primo importante banco di prova delle qualità delle associazioni cittadine e della provincia, si infoltiscono i tornei di allenamento e le prove agonistiche che permetteranno ai giovanissimi di affrontare l’evento del 9 e 10 marzo con maggiore esperienza.
Tra questi eventi è immancabile, per il Centro Scacchi Palermo, il Torneo della Cantera, torneo di preparazione e allenamento, che ha visto la partecipazione di 53 giocatori. Il numero ha messo a dura prova la struttura ospitante, ma ha anche mostrato più che mai l’interesse e la passione dei nostri piccoli campioni.
I ragazzi sono stati divisi in due  tornei :-
Open A (Under 12/14 e 16);
Open B (Under 8 e 10).
Nell’Open A (25 partecipanti) Ruben Coffaro e Marco Miosi chiudono il torneo ex aequo con 4,5 punti. Lo spareggio tecnico favorisce Ruben.

WP_20180224_19_41_50_Pro

Al terzo posto con 4 punti Giorgio Madonia autore anche lui di un ottima prestazione. Giungono ex aequo con Gorgio Mattia Zoncu e Mattia Ciccia, rispettivamente quarto e quinto. La classifica così “affollata” nello spazio di mezzo punto, dimostra quanto sia stato combattuto il torneo.
Marco Bianchi (6° classificato) vince la fascia Under 12, mentre a Alessia Messina (9° posto) va il premio femminile.
Nell’Open B ( 28 partecipanti) è Marco Lo Piccolo che s’impone su tutti a punteggio pieno,

WP_20180224_19_38_28_Pro

precedendo un folto gruppo a 4 punti formato da Roberto Zoncu (2° classificato), Matteo Blando (3° classificato) , Yuri Pampalone, Aurora Campanella (1^ Under 8F) e Giuseppe Pampillonia (1° Under 8).
Premiata anche Giuliana Vinci (che chiude il torneo a 1,5) come la” piu’ piccola partecipante”.
Hanno arbitrato la manifestazione Francesco Miosi, Rossella Di Piazza ed Angelica Tantillo.
Al quarto turno di gara il torneo si è “fermato” per offrire ai giocatori un sostanzioso rinforzo alimentare a base di biscotti, sfogline e biscotti “prussiani”, naturalmente tutti spariti in 5 minuti….
Premiazione partecipatissima con coppe per i vincitori e medaglie per tutti i partecipanti.

WP_20180224_19_34_35_Pro

Il tutto molto apprezzato soprattutto dai genitori, cui va il merito di aver trascorso il pomeriggio sostenendo i propri figli, senza lamentare alcun disagio nonostante l’evidente mancanza di spazio in associazione, determinato dalla grande affluenza.
Oramai i numeri sono cresciuti così tanto che il cambio di sede sembra quasi obbligato.
Open Under 8 e 10 Classifica finale
Open Under 12 14 e 16 Classifica finale


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>