Il Campus Sicilia: Che Favola!

Il Campus per Giovani Talenti è un iniziativa del Comitato Siciliano che abbiamo sempre apprezzato per i contenuti, per come vengono realizzate tutte le attività e per il fatto che il progetto condivide perfettamente le idee e i principi che sono alla base del nostro modo di interpretare lo Sport.
E’ naturale quindi che la nostra associazione si metta a disposizione con materiale, mezzi, persone e pure qualche sponsor, per rendere il progetto realizzabile e, dovrebbe essere inutile dirlo, il nostro impegno è stato sempre assolutamente gratuito.
Quest’anno inoltre dopo la pausa di questi due ultimi anni era necessario dare ancora di più rispetto al passato e quindi abbiamo presentato una squadra che ha sostenuto con grande impegno le principali attività e iniziative, contribuendo a garantire il pieno successo di tutti gli eventi in programma.
Rossella Di Piazza, Francesco Miosi, Simona Merendino e Antonio Manganiello sono stati quindi il motore di questo Campus, collaborati in tante occasione da dirigenti di altre associazioni come Francesco Lupo e da qualche presidente stesso di circolo che ha mostrato grande spirito di collaborazione (un nome per tutti: Manuela Pipitone).
Detto questo va sottolineato come questa edizione del Campus abbia avuto un riscontro particolarmente positivo, sia nei numeri che nel gradimento dei partecipanti e (cosa altrettanto importante) degli ospiti e degli accompagnatori.
Ne sono riprova i tanti feedback positivi ricevuti che pongono questa edizione su un piano superiore alle altre, peraltro anche loro riuscitissime, ospitate dall’Hotel Biancaneve di Nicolosi.
La differenza l’ha fatta certamente l’accresciuta esperienza degli organizzatori che hanno messo in campo un programma ampio e coinvolgente, ma un merito considerevole va certamente individuato nella struttura ospitante, il Fiesta Hotel di Campofelice di Roccella, albergo a 4 (prossimamente a 5) stelle, che ha offerto spazi e strutture con una disponibilità veramente enorme, accontentando tutti in tutto e per tutto, con una convenzione veramente eccellente.
Tra le attività in programma, organizzate dalla nostra associazione, possiamo citare la “Caccia al Tesoro“, svolta il venerdì 21 mattina, tra l’entusiasmo assoluto dei più piccoli partecipanti del campus.
Non dimentichiamo inoltre il contributo di Turismosicilia, partner della nostra associazione, che ha curato ben Tre Visite Guidate nella settimana del Campus nelle zone turistiche di Cefalu’, Caccamo e Castelbuono, permettendo di coniugare “Sport e Turismo” all’interno dell’intera manifestazione.
Infine, parlando dei nostri ragazzi, nei Tornei svolti nel fine settimana dobbiamo sottolineare:-
– il risultato di Alessio Musso, che giunge ex aequo con Giulio Lo Presti (altro talento nato con noi, ma oggi tesserato con l’asd Pedone Isolano), scivolando al secondo posto per spareggio tecnico e qualificandosi come seconda scacchiera alla Finale nazionale del Trofeo Coni Italia;

– l’incredibile performance di Adalberto Cino che nel Torneo delle Stelle si piazza come primo dei siciliani dietro ai due GM presenti ovvero Marina Brunello e Danyyl Dvirnyy, precedendo tutti gli altri titolati partecipanti;
Classifica Torneo delle Stelle

– i risultati degli altri nostri ragazzi che cito :

Andrea Pennica (1° fascia elo 1700/1799);
Cina’ Vittorio (1° fascia elo 1500/1599);
Manfredi La Barbera (1° <1500);
Marco Lo Piccolo (1° Under 10)
Giorgia Avellone (1^ Under 10F);
Mattia Pagano (1° Under 8)

Anche noi, a conclusione dell’iniziativa, vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno permesso la riuscita dell’evento, partendo giustamente dagli Istruttori: il GM Danyyil Dvirnyy, i MF Alessandro Santagati e Andrea Amato e il MI ICCF, Oliviero Ruggieri, che sono stati il vero e proprio “cuore” del Campus.

– Piero Arnetta, fiduciario Regionale e Francesco Lupo ACN, che hanno gestito il Corso di Aggiornamento e Formazione Arbitrale e sono intervenuti come relatori nel corso per dirigenti;
i nostri sponsor che in questa occasione hanno sostenuto il Comitato:
– l’ACSI, Delegazione Area Metropolitana Sicilia Occidentale, che ha fornito la maglieria per l’attività sportiva;
la BCC Toniolo di S. Cataldo per la disponibilità mostrata nell’accompagnarci in questa iniziativa;
– I nuovi amici per la prima volta nel mondi degli scacchi Soluzioni Immobiliari Palermo e il Gruppo GAM Servizi Integrati Palermo;

il Circolo Palermitano Scacchi con il quale abbiamo cominciato a condividere tante iniziative (Il Campus ma anche il Festival di Gioiosa);
– la squadra Campionessa d’Italia Caissa Italia Pentole Agnelli che ha reso possibile la partecipazione di Olga Zimina e Marina Brunello, stelle di massima grandezza nel panorama degli scacchi italiani;
Il presidente del Comitato FSI Lazio, Luigi Maggi, vero motore del Corso per Dirigenti Sportivi di 1° livello, una delle iniziative più importanti del Campus (la seconda in ordine di tempo in Italia) perché data in risposta all’esigenza da tempo conclamata di formare un nuovo gruppo dirigente in Sicilia che da anni può contare solo sull’impegno e la professionalità di poche persone (e sempre le stesse).

Naturalmente ringraziamo anche Rosario Filoramo, Giuliano D’Eredità, Il Prof Gero Volo, eccellenti relatori del corso, senza dimenticarci di tutti i ragazzi intervenuti e dei loro accompagnatori con i quali abbiamo condiviso questa eccezionale settimana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *