Chessmate Academy e Centro Scacchi Palermo inaugurano il nuovo percorso

Il calo di partecipazione nei tornei è un problema attualmente al vaglio sia della delegazione provinciale, che di quella regionale.
A Palermo la situazione è già stata ampiamente discussa e, nell’ultima riunione provinciale, i circoli sono stati d’accordo nell’ individuare, come possibile soluzione, la diminuzione dei tornei e l’aumento delle collaborazioni tra le associazioni, unificando alcune iniziative sportive, sia per liberare le date nel calendario, sia per aumentare i numeri dei partecipanti agli eventi;
Naturalmente la nostra associazione ha subito abbracciato la linea della collaborazione e l’ha inaugurata domenica 23 febbraio con il Rapid Fide, organizzato insieme alla asd Chessmate Academy di Bagheria, della dinamica presidentessa Manuela Pipitone.
La manifestazione si è svolta presso la Scuola Wotyla di Santa Flavia, gentilmente messa a disposizione dalla preside, Francesca Puleo.
La manifestazione è stata divisa in Open Fide e Open Amatoriale, entrambi arbitrati ottimamente dall’AR Giampietro Virga.

Nell’Open Fide (26 partecipanti) vittoria a punteggio pieno di Federico Montalbano, che precede di mezzo punto Domenico Tarantino, entrambi della asd Chessmate Academy. Terzo a 5 punti il CM Giovanni Lo Pinto dell’asd Pedone Isolano.

A Federico Virga, 4° classificato, ex aequo con il terzo, va il premio di fascia 1500/1699.

Ecco gli altri premiati:-
Ruben Coffaro, 1° Class, Under 16 (5° assoluto);
Giulio Lo Presti 1° Class. Under 14 (6° assoluto);
Vittorio Cinà 1° fascia elo 1700/1799;
Francesco Bruno 1° Over 50;
Martina Triolo 1^ NC;
Elena Buffa 1^ Donna;
Roberto Zoncu 1° Under 12;
Salvatore Norrito 1° Over 65;
Il Torneo Amatoriale, aperto a tutti, ha visto la partecipazione di tredici giocatori. Su tutti si è imposto Manfredi Paterno’, del Centro Scacchi Palermo, con 5 punti,
precedendo per spareggio tecnico Antonio Lombardo.


Terzo classificato Gabriele Giacone che con 4 punti precede per bucholz Giuseppe Mancuso. Roberta Armanno vince la fascia Under 12,


primo degli Under 10 è Gabriele Scalisi, 1^ Under 8 Alba Lombardo, prima delle donne è Rachele Troja. 

Ottima esperienza quindi per le due associazioni ed in particolare per chi si è accostato per la prima volta, attraverso il Torneo Amatoriale, al nostro mondo agonistico.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *